loading
  • La popolarità di Opel segue il successo della fiction Rai.
  • Sei modelli Opel affiancano i differenti protagonisti.

Opel Insignia protagonista della terza stagione di “Rocco Schiavone”Milano. Prosegue seguendo l'ampio consenso del folto pubblico, la collaborazione tra Opel e una delle fiction più amate dagli italiani, giunta ora alla terza serie.

Con quattro nuovi episodi, in onda su Rai 2, il burbero vicequestore Rocco Schiavone ha il compito di sbrogliare casi intricati e avvincenti. Racconti che uniscono lo stile poliziesco e noir ai toni della commedia, strizzando anche l'occhio ai sentimenti.

Aosta continua ad essere il teatro delle indagini, con le sue montagne e il clima gelido che contrasta con il sangue caldo del romanissimo Schiavone, interpretato da Marco Giallini.

Nelle sue inchieste, il protagonista è come sempre aiutato dagli ottusi poliziotti della sua squadra: D’Intino e Deruta, Casella, ma anche il giovane Italo Pierron e i litigi tra il medico legale Fumagalli e la responsabile della scientifica Michela Gambino.

Ognuno di loro, durante gli episodi della fiction si muove a bordo di un modello Opel: per il vicequestore Schiavone una Opel Insigna Sports Tourer blu notte, Italo in Mokka X grigio scuro, D'Intino e Deruta su una Opel Astra nera, Casella e Scipioni viaggiano con un Crossland X rosso, per Costa invece Opel Grandland X grigio scuro.

Una passerella di vetture e Suv che incarnano al meglio l'offerta Opel, in questa serie televisiva dalla sorprendente popolarità. L'eleganza sportiva di Opel Insignia rientra integralmente nella tradizione del marchio tedesco, con la sua confortevole eleganza e un pizzico di sportività, mentre il trittico di Suv dimostra la completezza di una offerta ripartita su più segmenti di mercato.

Il medico legale Fumagalli mostra anche il lato più versatile dei modelli Opel, con Combo Life blu a rappresentare l'universo degli spaziosi e funzionali veicoli multispazio con cui da tempo il marchio del fulmine soddisfa le esigenze di famiglie e professionisti.

Volti diversi di una stessa matrice, che al pari degli attori di Rocco Schiavone si prestano a interpretare ruoli la cui continuità è assicurata dall'alto gradimento del pubblico.

Torna all'inizio